Nessun articolo nel tuo carrello

Vini Rossi

Garda classico groppello
In nessun’altra regione viticola del mondo è presente il vitigno da cui prende nome questo grande vino.
Coltivato su terreni che per esposizione e microclima garantiscono una maturazione ottimale dell’uva; infatti una eccessiva umidità sarebbe causa di marciume per il tipo di grappolo molto serrato del vitigno di Groppello.
La raccolta avviene effettuando una accurata selezione, in modo da assicurare l’ingresso in cantina esclusivamente alle uve sane e ben mature.
La vinificazione è la tradizionale “in rosso”; le uve vengono lasciate macerare per circa cinque giorni.
Successivamente affinato in bottiglia ne risulta un vino dal colore rosso rubino intenso con profumi di frutta nella fase giovanile e di spezie nella fase di maturità.
Il sapore è intenso e sapido con un retrogusto leggermente amarognolo ed erbaceo.
Si abbina ottimamente con carni rosse , grigliate, arrosti , umidi.

Va servito alla temperatura di 18° C. con l’accortezza di stappare la bottiglia almeno un’ora prima.
Nel caso di bottiglie di quattro - cinque anni ed oltre, il vino va ossigenato decantandolo in caraffa di vetro o cotto.
Benaco Bresciano Marzemino
Questo importante vino nasce dalle uve dell'omonimo vitigno "Marzemino" coltivato con ottimi risultati nei terreni della Valtenesi.
La sua qualità parte dal vitigno; infatti ogni vite viene potata in modo da produrre solo pochissimi eccellenti grappoli.

Dopo la raccolta delle uve, esse vengono pigiate e lasciate macerare a temperatura controllata per circa cinque giorni. Alla fine della fermentazione il prodotto ottenuto viene lasciato affinare per sei mesi in bottiglia, migliorando nel tempo.


Il "Benaco bresciano Marzemino" è un vino ben strutturato di colore rosso rubino intenso con riflessi violacei, profumo di sottobosco con sentori erbacei, gusto asciutto e deciso.


Si accompagna ottimamente a brasati, stufati, cacciagione, spiedi e formaggi stagionati.
Va servito alla temperatura di 16° -18°.
Valtenesi Seselle
A pochi metri dalla riva del lago di Garda, il vigneto in località “Seselle” gode degli influssi benefici di un microclima eccezionalmente favorevole alla buona maturazione del Groppello.
Il Groppello, è un vitigno difficile da coltivare; altrove non potrebbe produrre un vino così interessante.
I venti che spazzano il Garda, durante la bella stagione scuotono le viti e tengono asciutti i grappoli, impedendo alle muffe di rovinare gli acini delicati.
E’ possibile così raccogliere ad ottobre un’uva ben matura, grazie anche al modesto numero di grappoli che vengono lasciati su ogni vite.
Una vinificazione attenta, permette di conservare tutto il potenziale di quest’uva, destinata a dare origine ad un vino di buona struttura e di raro equilibrio, caldo e giustamente tannico.
Il grande rispetto per questo vino, porta il cantiniere ad una scelta: non viene filtrato. Un anno di affinamento in botte di rovere ed ecco il SESELLE pronto ad accompagnare i piatti più importanti a base di carni rosse o selvaggina ma anche formaggi stagionati e salumi saporosi.
Può essere invecchiato con una buona evoluzione per altri 3-4 anni.

Servizio ideale: ampi calici (ballon), mai troppo freddo.

AZIENDA AGRICOLA TURINA F.LLI

Via Pergola, 68 25080 Moniga del Garda (Brescia)
Valtenesi - Lago di Garda
tel 0365 502103 - info@turinavini.it
P.I. 00659680987

Tebaide Web Agency